Cerca
Close this search box.

Liquidi Penetranti

TWC srl - Tecno Welding Controls

Controllo con liquidi penetranti

Il controllo con i liquidi penetranti (PT) è un metodo non distruttivo utilizzato per rilevare discontinuità superficiali su materiali come acciaio, alluminio e titanio.

Il controllo è basato suII’esame visivo della superficie dopo l’applicazione in sequenza di un prodotto penetrante e di un rivelatore.

Questo metodo è molto sensibile e può rilevare anche le più piccole discontinuità superficiali.

Il controllo PT è veloce, permette un’interpretazione immediata ed è basato sul metodo a contrasto di colore in cui le difettosità sono generalmente di colore rosso su uno sfondo bianco.

Per l’applicazione sono necessari due prodotti: il liquido penetrante ed il rivelatore.

il penetrante è quel liquido capace di penetrare in discontinuità anche di piccole dimensioni, grazie alle sue proprietà di viscosità, tensione superficiale e potere bagnante.

La traccia colorata appena creata evidenzia la discontinuità. A seconda del colore i penetranti si distinguono in:

A contrasto di colore: solitamente di colore rosso contengono pigmenti colorati visibili alla luce naturale, l’individuazione del difetto avviene per contrasto tra il colore del penetrante e il bianco del rilevatore

Fluorescenti: solitamente di colore giallo, contengono pigmenti fluorescenti visibili con lampade a Iuce ultravioletta in un ambiente oscurato 

Attrezzatura utilizzata

Luxmetro Lightmeter LM76

Lampada UV a LED